Buon compleanno Paul Newman! - Amsis

highlight

Post Top Ad

sabato 26 gennaio 2008

Buon compleanno Paul Newman!

Oggi è il compleanno del mio attore preferito...



Compie oggi 83 anni l’attore dai leggendari occhi blu. Nato nel 1925 nell’Ohio a Shaker Heights, da piccolo aiutava i genitori nel loro drugstore. A 27 anni frequenta l’Actors Studio di New York con Lee Strasberg come insegnante e comincia a prendere parte a spettacoli teatrali a Broadway. Il passaggio al cinema avviene qualche anno dopo con il film “Lassù qualcuno mi ama” di Robert Wise (1956), poi il bellissimo “La lunga estate calda” del 1958 (dove conobbe la futura moglie) seguito da “La gatta sul tetto che scotta” tratto da un dramma teatrale di Tennessee Williams; e da “Lo spaccone” (1961) che narra le vicende di un giocatore di biliardo. A 40 anni dà il meglio di se con film indimenticabili che fanno la storia del cinema come “Detectivès story”, “Nick mano fredda”, “Butch Cassidy” (1969), “La stangata” (1973) vicino a Robert Redford, il meraviglioso “Intrigo a Stoccolma” (1963), “Inferno di cristallo” (1974), “Diritto di cronaca” (1981) e “Il verdetto” (1982). Per anni aspetta il più grande riconoscimento alla carriera che, malgrado le tante nomination, non arriva mai. Sarà solo con “Il colore dei soldi” (1986) di Martin Scorsese con un giovane Tom Cruise, in cui ripropone il personaggio de “Lo spaccone”, a vincere l’Oscar (ma per scaramanzia non si era recato a Hollywood per ritiralo). Nel 2002 recita in “Era mio padre” con Tom Hanks per la regia di Sam Mendes. Da mezzo secolo è sposato con l’ attrice Joanne Woodward. Ha la passione per le auto da rally, infatti nel 1979 arrivò secondo a Les Mans. Ha creato la “Newman’s own” che produce Ketchup biologico con il suo volto sulla confezione. La vita per lui è stata anche dolorosa: ebbe tre figlie con la Woodward e tre figli da un precedente matrimonio, uno di questi morì giovane per una overdose di droga. Il 25 maggio 2007, a 82 anni, ha dichiarato di essere andato ufficialmente in pensione e quindi non girerà più film.


Paul Newman in visita a Maranello

[Via ecodelcinema]

9 commenti:

  1. che bella macchinina che si è regalato per il suo compleanno :D.

    Auguri a Paul Newman

    RispondiElimina
  2. Paul Newman è sempre Paul Newman......mica acqua fresca!!!!

    P.S. Caro Amsis come vedi il tuo blog è uno dei miei passatempi preferiti......e finalmente hai aggiornato la lista musicale.....

    RispondiElimina
  3. Ne sono felicissimo...
    Evidentemente abbiamo gusti simili su argomenti chiave come sport, politica e tanto altro... :)

    RispondiElimina
  4. Quasi tutto a parte sport e politica........

    RispondiElimina
  5. mm Paul Newman. èh? ma chi è??
    io conosco John von Neumann ma è nato il 28 dicembre...
    dehihih

    RispondiElimina
  6. Il mio è Clint Eastwood, ma Paul Newman nello spaccone è impareggiabile.

    RispondiElimina
  7. Sai che Clint Eastwood deve in qualche modo il suo successo a Paul Newman il quale rifiutò la parte dell'ispettore Callaghan che tanta fortuna gli ha portato???

    RispondiElimina
  8. questa te la sei inventata tu.....

    RispondiElimina
  9. ma la parte di Callaghan non era di Chuck Norris

    RispondiElimina

Post Top Ad